Da Kandinsky a Pollock. La vertigine della non-forma

52.00 CHF

Solo 1 pezzi disponibili

COD: 9788871793252 Categorie: ,

Descrizione

Codice: 9788871793252
Titolo: Da Kandinsky a Pollock. La vertigine della non-forma
Autore: AA.VV.
Editore: Motta
Anno: 2001
Argomento: arte cataloghi
Categoria: LIBRO
Sotto-categoria: Arte e spettacolo

Informazioni aggiuntive

Informazione

Il Museo Cantonale d'Arte presentava un'esposizione volta ad indagare – attraverso le opere di alcuni protagonisti del XX secolo – il superamento del concetto tradizionale di forma nella cultura artistica occidentale. Risulta infatti sempre più evidente, in una considerazione storica dell'evoluzione dell'arte, come molti artisti abbiano saputo rinnovare radicalmente il senso e le modalità espressive della pittura assumendo, quale elemento centrale della loro dimensione estetica, una messa in questione del valore della forma. Per l'esposizione sono stati riuniti oltre cento dipinti e opere su carta, provenienti da una sessantina di prestatori fra musei, fondazioni, gallerie e collezionisti privati, selezionati secondo un criterio tendente a illustrare le fasi successive dell'elaborazione formale dei singoli artisti, attraverso opere inedite o poco note alle quali vengono affiancate opere universalmente note.