Categorie: ,

Descrizione

Codice: 9788817099622
Titolo: Atlante delle crisi mondiali
Autore: Romano Sergio
Editore: Rizzoli
Anno: 2018
Argomento: politica
Categoria: LIBRO
Sotto-categoria: Scienze umane
Descrizione: La guerra siriana, la divisione tra sunniti e sciiti e il terrorismo alimentato dall’Islam radicale, l’annosa questione di Israele e della Palestina, la minaccia nucleare della Corea del Nord e la lezione della Baia dei Porci, i rapporti tra Stati Uniti e Cina, la nuova presidenza americana, il difficile cammino dell’Europa verso l’integrazione, i nuovi populismi e le migrazioni innescate dalle guerre e dalle rivoluzioni in Medio Oriente e Nordafrica, l’attivismo imperiale della Russia di Putin: sono le coordinate principali della complessa ‘mappa del disordine mondiale’ che Sergio Romano disegna nelle pagine di questo libro. ‘Ogni crisi internazionale ha la sua logica e la sua razionalità o, se preferite, la sua assurdità’ scrive in apertura alla prefazione, e, con l’acutezza di osservazione a cui ci ha abituato nei suoi articoli, saggi e libri, ci guida alla scoperta dei ‘fattori che contribuiscono a rendere la società internazionale sempre più litigiosa e insicura’.